menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A buon punto il secondo stralcio dei lavori al nido d'infanzia “Le Nuvole”

Investiti 472 mila euro

E' a buon punto il secondo stralcio dei lavori al nido di infanzia Le Nuvole. Il Comune, attraverso l'assessorato ai Lavori Pubblici, guidato da Michele Alinovi, ha stanziato 472 mila euro per dare seguito agli interventi di miglioramento sismico ed energetico della scuola. L'assessore ai Lavori Pubblici, Michele Alinovi, ha fatto un sopralluogo al fabbricato, assieme ai tecnici di Parma Infrastrutture Spa, cioè Marco Ferrari, responsabile del procedimento e Sara Malori, direttore dei lavori, e con Alessandro Pignataro, coordinatore per la sicurezza.

“Come promesso ai genitori – ha spiegato l'assessore Michele Alinovi – i bambini sono rientrati normalmente a scuola. Abbiamo così garantito la continuità didattica: lo scorso anno in estate sono stati portati a compimento i lavori di riqualificazione sismica, adesso proseguono quelli di riqualificazione energetica della scuola che si concluderanno a dicembre. Ringrazio insegnanti, genitori ed alunni per la pazienza, nella consapevolezza che l'obiettivo è quello di arrivare ad una scuola più bella, più sicura da un punto di vista sismico e con condizioni ambientali decisamente migliori, grazie alle misure di efficientamento energetico messe in atto”.

E' stato realizzato un esoscheletro in cemento armato esterno alla scuola: oggi il fabbricato è in grado di resistere a sismi di forte intensità. Gli ultimi interventi attuati seguono quelli messi in campo lo scorso anno con l'esecuzione dei lavori legati al primo stralcio di miglioramento sismico della scuola, con costi pari a 400 mila euro e la realizzazione di elementi fondanti su cui è stato, poi, realizzato l'esoscheletro. Il progetto di miglioramento sismico ed energetico del nido d'infanzia Le Nuvole è stato concepito in due fasi costruttive, su due annualità, in modo da non interrompere l'attività didattica. Gli interventi di riqualificazione sono stati eseguiti dalla società di scopo del Comune, Parma Infrastrutture Spa, che si occupa della manutenzione del patrimonio dell'ente. Altri interventi sono in esecuzione per migliorare le prestazioni energetiche della scuola e si concluderanno con il completamento delle aree verdi esterne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento