A una dottoranda di Scienze Chimiche il Premio Innovazione dello Zonta Club di Reggio Emilia

Jennifer Bartoli, studiosa nel Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, premiata per la sua attività di ricerca nello studio “Sviluppo di fitofarmaci contro le micotossine: il contributo della chimica green"

Nella suggestiva cornice del castello di Bianello (RE), nei giorni scorsi la dott.ssa Jennifer Bartoli, dottoranda in Scienze Chimiche sotto la guida della prof.ssa Dominga Rogolino e del prof. Mauro Carcelli del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientaledell’Università di Parma, ha ricevuto il Premio Innovazione dello Zonta Club di Reggio Emilia, intitolato alla memoria della socia Amedea Barani.

Il premio è dedicato a donne che si sono particolarmente distinte nell'attività di ricerca e applicazione scientifica, tecnologica e medica. La dott.ssa Bartoli ha ricevuto il premio per lo studio  "Sviluppo di fitofarmaci contro le micotossine: il contributo della chimica green", realizzato nell'ambito di Aflatox (www.aflatox.it), progetto pluriennale finanziato dalla Fondazione Cariplo, a cui hanno partecipato anche i gruppi di ricerca dei prof.ri Giorgio Pelosi, Franco Bisceglie,Francesco Maria Restivo e Annamaria Buschini del nostro Ateneo e il gruppo di ricerca delle prof.sseClaudia Zani e Donatella Ferretti dell'Università di Brescia.

Zonta Club International

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo Zonta Club International è riconosciuto in Italia a livello governativo come associazione attiva ed è presente nel Comitato per le Pari Opportunità del Ministero del Lavoro, Comitato regolato con la legge n.125 del 1991 che promuove e difende il lavoro femminile, per la tutela del ruolo delle donne. Migliorare lo stato della donna politicamente, legalmente, professionalmente e in tutti gli altri aspetti della vita è sempre stata la forza motivante e missione dell’associazione che da sempre promuove azioni che forniscano supporto alle donne attraverso servizi in rappresentanza dei loro diritti.  Le Socie sono quasi 33 mila, iscritte a oltre 1200 Club Zonta in 69 paesi e aree geografiche, suddivisi in 32 Distretti. I Club Zonta sono membri di Zonta International.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento