Adecco cerca a Parma personale nel custumer service

Posti liberi per 20 addetti Help Desk per il settore bancario e 60 addetti Contact Center per un’importante azienda del settore assistenza clienti

Adecco, società specializzata di The Adecco Group che sviluppa e valorizza il capitale umano, cerca a Parma 20 addetti Help Desk per il settore bancario e 60 addetti Contact Center per un'importante azienda del settore assistenza clienti. L’annuncio si rivolge, per entrambe le posizioni, a candidati/e motivati/e con ottime doti di comunicazione e negoziazione, attitudine al lavoro di gruppo e forte orientamento al cliente. Per quanto riguarda gli addetti Help Desk, i requisiti principali sono un diploma superiore, una buona conoscenza del pacchetto office, problem solving ed esperienza pregressa nel settore bancario. Il/la candidato/a svolgerà una mansione di Help Desk di primo livello, volta ad un’assistenza applicativa verso le filiali o uffici centrali di banche clienti. Gli operatori Contact Center, invece, svolgeranno un ruolo multiskill, alternando consulenze telefoniche a clienti già in essere, venendo inseriti in un contesto giovane e dinamico nel quale saranno chiamati a svolgere attività di Customer Service e Customer Satisfaction. Si richiede un diploma superiore, un’ottima conoscenza del pacchetto office e una buona conoscenza della lingua inglese. Per entrambe le posizioni la sede di lavoro è Parma. I contratti proposti sono full-time a tempo determinato. Le candidature sono aperte fino al 6 marzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento