Al via 22 corsi di formazione gratuiti per i disoccupati

Tutte le informazioni

Informatica, lingue (inglese e non solo), italiano per stranieri e tanto altro. E’ ricco e variegato il catalogo dei ventidue corsi gratuiti per disoccupati, pensati per formare chi si affaccia al mondo del lavoro e chi è alla ricerca di una nuova occupazione.  

Si tratta di “Percorsi di formazione permanente a sostegno dell’occupabilità” - realizzati dalla rete degli enti di formazione Enaip, Ial Cisl, Aeca (Ciofs, Enac), Ecipar e Formart – finanziati dalla Regione.

Di diversa durata (si va dalle 8 alle 32 ore), garantiscono competenze trasversali, sono componibili in base alle singole esigenze e rivolti alle persone non occupate, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna.

Le attività didattiche si svolgeranno sulla base di calendari, definiti ad avvio attività nella fascia mattutina o pomeridiana presso le sedi degli enti, collocate in diverse zone della città; su richiesta sono attivabili edizioni anche in provincia.

COME PARTECIPARE

E’ possibile fare richiesta di partecipazione contattando direttamente gli enti o mediante i Centri regionali per l’Impiego a cui occorre essere iscritti (esibendo regolari documenti di soggiorno, se stranieri).

Per informazioni contattare Ial Cisl (via Lanfranco, 21/A; uffici 16-17) Tel: 0521.037637-037629.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento