rotate-mobile
ParmaToday

ParmaToday

Redazione

Chiedilo a Parmatoday - "Iren, perché nel quartiere artigianale di Alberi il ritiro del cartone non viene effettuato?"

La posta dei lettori: le vostre domande e curiosità su politica, sport, attualità e cronaca e le risposte della redazione: "Perchè il Comune di Parma non aderisce alla rottamazione delle cartelle esattoriali?"

E' nata da poco una nuova rubrica pensata solo per i lettori. Scriveteci le vostre domande e curiosità su politica, sport, attualità e cronaca. La redazione risponde. Segnalateci - utilizzando l'indirizzo mail parmatoday@citynews.it o la nostra fanpage di Facebook - i vostri quesiti, specificando che riguardano la rubrica 'Chiedilo a Parmatoday'. Riporteremo - ogni martedì e venerdì - le vostre domande e le risposte della redazione di Parmatoday. 

LA LETTERA DI GABRIELE - Nemmeno dopo numerose segnalazioni scritte e telefoniche il giro dell'Iren per il ritiro del cartone non viene effettuato nel quartiere artigianale di Alberi le aziende devono sottostare a cortili trasformati in discariche. Se venisse buttato in strada gli imprenditori sarebbero classificati come? 

La risposta della redazione - Ci rivolgiamo direttamente ad Iren per capire il perchè di questo disservizio, segnalato dal nostro lettore. E' sicuramente fastidioso pensare che i singoli cittadini debbano ritrovarsi, soprattutto nei cortili delle aziende, pieni di materiale da buttare. Speriamo che questo problema possa essere risolto da Iren in poco tempo, soprattutto dopo le numerose segnalazioni fatte dagli imprenditori della zona 

LA LETTERA DI MARCO - Buon pomeriggio, vorrei aprire un dibattito. In riferimento alla rottamazione o sanatoria con ex Equitalia per le cartelle esattoriali che vanno dall' anno 2000 al 2015 in quanto sia la regione Emilia Romagna che il comune di Parma a quanto abbia capito non voglia aderire a tale proposito. Credo che le famiglie in questo momento si trovino in forte difficoltà e vanno aiutate anche a discapito di chi fino ad oggi ha avuto la possibilità di sanare i propri debiti con il fisco.Tale decisione la vedo tanto come una ripicca della sinistra contro la destra, credo che l Italia debba essere compatta da nord a sud quindi se nella Regione Lazio hanno deciso di aderire non capisco perché non dovrebbe farlo la Regione Emilia Romagna. Spero in qualche colpo di scena...

La risposta della redazione - La decisione di aderire o meno alla rottamazione con l'ex Equitalia per quanto riguarda le cartelle esattoriali è strettamente politica. Fino ad ora il Comune di Parma non ha aderito, in linea con quanto sostenuto durante la campagna elettorale. In altri territori invece le amministrazioni comunali e regionali hanno deciso di aderire per consentire ai cittadini di mettersi in regola con una sanatoria. 

LA LETTERA DI DONATA - Gentile redazione, a proposito del rilascio del passaporto,  vorrei sapere come ottenere un appuntamento (come noto online non ci sono disponibilità’) al telefono non rispondono, in questura non si può accedere all’ufficio. Mi hanno consigliato di comprare un biglietto per Londra (adesso costano pochissimo) e con quello sono obbligati a a rilasciare il passaporto, ma visto che a me non piace l’Italia dei furbetti, vorrei riuscire rispettando le regole, quindi se c’è qualche suggerimento, ringrazio 

La risposta della redazione - La situazione dei passaporti a Parma, come nelle altre città, è particolarmente problematica, soprattutto a causa della mancanza di personale adibito a queste mansioni. Va detto che sicuramente i controlli incrociati che vengono effettuati dalle forze dell'ordine non sono certo semplici o veloci. La situazione si sta pian piano sbloccando anche nella nostra città, dopo le lunghe attese (anche di cinque mesi) a cui abbiamo assistito nelle scorse settimane 

Si parla di

Chiedilo a Parmatoday - "Iren, perché nel quartiere artigianale di Alberi il ritiro del cartone non viene effettuato?"

ParmaToday è in caricamento