All’Università di Parma due corsi di perfezionamento sull’insegnamento delle lingue

E’ possibile iscriversi fino al 28 febbraio. I corsi, organizzati dal Laboratorio di Glottodidattica, riguardano l’insegnamento dell’italiano a stranieri e l’insegnamento delle lingue a studenti con disturbi del linguaggio e dell’apprendimento

Fino al 28 febbraio è possibile iscriversi ai corsi di perfezionamento dell’Università di Parma “Insegnare italiano a stranieri” e “Insegnare le lingue a studenti con disturbi del linguaggio e dell’apprendimento”, rivolti a docenti o futuri docenti di scuole di vario ordine e grado, facilitatori linguistici e mediatori culturali, docenti di sostegno, educatori professionali e tutor/tecnici dell’apprendimento.

I corsi, organizzati dal Laboratorio di Glottodidattica del Dipartimento di Discipline umanistiche, sociali e delle imprese culturali (DUSIC) coordinato dal prof. Marco Mezzadri, in collaborazione con il CPIA (Centro per l’istruzione degli adulti) e il Liceo Scientifico Statale “G. Marconi”, sono finalizzati a costruire contesti educativi più inclusivi e a contrastare la dispersione scolastica.

Insegnare italiano a stranieri
Il corso è rivolto a docenti o futuri docenti di scuole di vario ordine e grado, facilitatori linguistici e mediatori culturali. Il docente di riferimento è il prof. Marco Mezzadri. Tra gli obiettivi del corso vi è la riflessione sulle coordinate glottodidattiche di base necessarie per gestire classi o singoli studenti di italiano come lingua straniera, l’elaborazione di strategie di valutazione degli apprendimenti e l’acquisizione delle competenze necessarie per il conseguimento, facoltativo, della certificazione di competenze Cedils dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Sono previsti 7 incontri pomeridiani, che si svolgeranno tra marzo e maggio 2019, e attività autonoma a completamento del lavoro, per un totale di 75 ore. Il costo di iscrizione è di 250 euro (non comprende i costi della certificazione Cedils). È possibile l’iscrizione tramite il bonus docenti. L’esame per il conseguimento della certificazione Cedils si terrà a Parma e verrà gestito, per gli aspetti amministrativi, dal CPIA di Parma.

Insegnare le lingue a studenti con disturbi del linguaggio e dell’apprendimento. Il corso è rivolto a docenti di lingua straniera e di sostegno di ogni ordine e grado, educatori professionali e tutor/tecnici dell’apprendimento. Il docente di riferimento è il prof. Michele Daloiso. Gli obiettivi del corso sono: sviluppare competenze specifiche per comprendere la natura delle difficoltà che gli alunni con disturbi del linguaggio e dell’apprendimento incontrano nello studio delle lingue straniere, analizzare gli ostacoli che possono presentarsi per questi studenti nei materiali e nelle metodologie comunemente impiegate, implementare strategie e tecniche efficaci per una didattica e una valutazione linguistica accessibili e inclusive. Sono previsti 7 incontri pomeridiani, che si svolgeranno tra marzo e maggio 2019, e attività autonoma a completamento del lavoro, per un totale di 75 ore. Il costo di iscrizione è di 250 euro. È possibile l’iscrizione tramite il bonus docenti.

Ciascuno dei due corsi rilascia 3 crediti formativi universitari (CFU).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento