rotate-mobile
Attualità

Allievi della Sapienza in visita all’Ospedale dei bambini di Parma

Ad accompagnarli l’architetto Sergio Beccarelli, docente del corso e progettista architettonico della struttura pediatrica citata come caso studio internazionale

L’Ospedale dei bambini “Pietro Barilla” di Parma quale caso di studio per un gruppo di allievi del master in progettazione e gestione ospedaliera di 2° livello dell’Università Sapienza di Roma. Accompagnati dai docenti Sergio Beccarelli, che con la società Policreo ne è stato uno dei progettisti, e dal prof. Eugenio Arbizzani, i partecipanti al corso sono stati accolti dal personale della struttura con il direttore del dipartimento Materno-Infantile Emilio Casolari, la dirigente Professioni sanitarie Rita Lombardini e il direttore Attività tecniche interaziendale Renato Maria Saviano che li hanno guidati nella visita ai reparti. Medici, architetti e ingegneri hanno potuto vedere l’esecuzione di quanto spiegato a lezione. L’Ospedale dei bambini di Parma si caratterizza infatti per un atrio di accesso pensato come una “piazza” interna per creare un ambiente confortevole e accogliente; una distribuzione flessibile degli spazi in modo da poterli adattare a mutate esigenze e l’utilizzo di materiali funzionali e colorati per conciliare l’assistenza sanitaria con un ambiente adatto a giovani e bambini.

Inoltre, con la Terapia intensiva pediatrica, la struttura concentra in un unico luogo di cura tutte le specialità pediatriche per un’assistenza a 360° dei pazienti di età compresa tra zero e diciott’anni. Struttura che è stata visitata e apprezzata dagli allievi del master sia per la qualità architettonica e distributiva degli spazi sia per la dedizione e professionalità che il personale medico e sanitario ha saputo trasmettere loro durante la visita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allievi della Sapienza in visita all’Ospedale dei bambini di Parma

ParmaToday è in caricamento