Attualità Montanara / Via Montanara

L'area cani con l'erba non sfalciata

La segnalazione di un lettore: "L'Urp del Comune ci ha detto che è stata eseguita la manutenzione più urgente, compatibilmente con le risorse disponibili"

L'area cani di via Molinaretto, nel quartiere Montanara, a due passi da via Montanara, suscita la protesta dei residenti del quartiere. Ecco la lettera di un cittadino, che ha inviato in redazione anche le immagini. 

"Vi scrivo per fare una segnalazione sull'area cani del Parco 8 ottobre, lato via Montanara (Parma), Largo Molinaretto. Il Comune di Parma quest'anno ha aderito al Progetto "Prati fioriti" e gli sfalci sono iniziati più tardi rispetto al solito, ma considerando il motivo alla fine la cosa era anche lodevole. A fine aprile nel parco in questione è stato fatto il taglio dell'erba, ma l'area cani è stata ignorata. Allora il 5 maggio, da buoni cittadini, abbiamo fatto una segnalazione al Comune con app Comuni chiamo e ci è stato risposto che la situazione era stata presa in gestione, dopo qualche giorno però, non essendo successo nulla, abbiamo rifatto la segnalazione sentendoci dire che gli sfalci erano finiti e che tutto era stato fatto.

Abbiamo allora fatto presente che l'area cani era però stata ignorata e che cominciava ad esserci l'erba molto alta. Non ricevendo risposta, ci siamo rivolti all'URP e questa è stata la risposta: "In merito alla sua segnalazione si riporta nota dell'ufficio competente: "Si comunica che è stata eseguita la manutenzione più urgente compatibilmente con le risorse attualmente disponibili". Oggi è cominciato un nuovo taglio dell'erba, abbiamo provato a chiedere agli operatori se era previsto il taglio nell'area cani, ma ci siamo sentiti rispondere che loro non possono farlo perchè serve una macchina apposta per levare i forasacco e che l'appalto è stato dato dal Comune ad un'associazione di nome "Benessere animale".

L'area cani di via Molinaretto

Mi viene un pò da sorridere al pensiero di un nome per una società che sembra che del benessere animale non si interessi molto, ma mi domando come mai l'ente appaltatore (cioè il Comune) non controlli i lavori svolti, non tenendo conto delle diverse segnalazioni ricevute, e dà appalti a società che non sembra lavorino poi così bene, considerando che si tratta di soldi pubblici, che noi paghiamo regolarmente con le nostre tasse. Come possiamo noi cittadini far capire che quell'area cani (non so le altre) è ormai in una condizione tale dove è impossibile raccogliere le deiezioni dei nostri anomali ed è persino pericoloso camminarci sopra perchè i diversi buchi non si vedono più?" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'area cani con l'erba non sfalciata
ParmaToday è in caricamento