rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Area intensiva pediatrica: Club Parma Est dona 5 monitor tv per allestire i nuovi letti

Molte le attenzioni dedicate all’Ospedale di Parma da parte del Club rotariano anche in epoca Covid

“L’impegno del Rotary Club Parma Est a favore della sanità di Parma vuole essere assiduo e concreto, così come l’aiuto che portiamo ai confini del mondo. Intervenire là dove ci viene segnalato un bisogno o un’esigenza, è questo il nostro scopo che cerchiamo di portare avanti in modo corale, grazie alla partecipazioni di tutti i soci. Con queste parole il presidente del Rotary Club Parma Est Giancarlo Buccarella ha sugellato la consegna di 5 schermi pc/tv con braccio orientabile che sono stati installati in altrettante stanze dell’Area intensiva pediatrica in fase di allestimento all’Ospedale dei bambini. “Un progetto – ha aggiunto Buccarella – che abbiamo abbracciato con intensità e che abbiamo condiviso fin dall’inizio con l’Associazione Giocamico e con il suo presidente Corrado Vecchi, perché l’Ospedale di Parma è un modello e un esempio, capace di creare relazioni con il suo territorio”.

“Le stanze sono singole – ha spiegato la direttrice della 1a Anestesia e rianimazione Sandra Rossi da cui dipenderà il nuovo reparto – e i monitor consentiranno ai pazienti o ai loro famigliari di distrarsi nei momenti in cui le loro condizioni di salute glielo consentano guardando cartoni animati, film, documentari attraverso il circuito interno creato apposta per i bambini”.

“La donazione – aggiunge il direttore del dipartimento Materno-infantile Gianluigi de’ Angelis – ci consente di umanizzare ambienti ad alta intensità di cura dove è importante che i pazienti qui ricoverati, seppur nella loro gravità, possano mantenere le abitudini e la socialità dell’esterno”.

Ai ringraziamenti dei medici del Maggiore, affiancati dall’architetto Elena Cavatore che sta seguendo i lavori dell’Area intensiva pediatrica, si sono uniti quelli del direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Massimo Fabi che ha sottolineato la vicinanza del Rotary Club Parma Est ai professionisti della sanità parmense anche nei momenti più bui dell’epidemia, sottolineando inoltre che i monitor abbelliscono una struttura che completa il progetto iniziale dell’Ospedale dei bambini.

Alla donazione hanno partecipato i soci del Rotary Club Parma Est Gianmarco Beltrami, Roberto Barani, Mario Sianesi, Paolo Botti e Susanna Esposito che in qualità di direttrice della Clinica pediatrica ha concluso precisando come “l’attaccamento dimostrato dalla città a questo ospedale ci sprona ad essere sempre all’avanguardia, rispondendo alle esigenze dei pazienti dando il meglio di noi stessi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area intensiva pediatrica: Club Parma Est dona 5 monitor tv per allestire i nuovi letti

ParmaToday è in caricamento