Attualità

Babbo Natale Ikea in Oncoematologia pediatrica

“Veniamo da dieci anni in questo reparto e abbiamo visto nascere l’Ospedale dei bambini"

Da quando la catena svedese Ikea ha aperto lo store di Parma la visita di Babbo Natale è diventata un appuntamento fisso all’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Maggiore. E la tradizione è stata rispettata anche quest’anno quando i piccoli ricoverati nel reparto diretto dalla dottoressa Patrizia Bertolini hanno ricevuto da Babbo Natale in persona un regalo tutto per loro.

“Veniamo da dieci anni in questo reparto e abbiamo visto nascere l’Ospedale dei bambini – spiega Stefania Moschetta di Ikea – ma ogni volta rimaniamo piacevolmente sorpresi per l’ospitalità con cui veniamo accolti e la gentilezza del personale”. Ad accompagnare Babbo Natale Roberto le vice Irma, Elena, Federica, Carolina, Daniela con la coordinatrice Maria Luisa Zou e le “sue” infermiere che hanno aiutato il simpatico Babbo nelle consegne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Babbo Natale Ikea in Oncoematologia pediatrica

ParmaToday è in caricamento