rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Bollette record: è allarme per pensionati e giovani coppie con figli

Centinaia di parmigiani in difficoltà a saldare i conti dopo gli aumenti di oltre il doppio per la luce e il gas: 300 euro per chi ha una pensione da 500 euro e 800 per chi deve già saldare la rata del mutuo

Nelle cassette della posta dei parmigiani stanno arrivando le prime bollette per la luce e il gas relative al 2022. Le cifre sono esorbitanti e difficilmente sostenibili da chi, come pensionati e giovani coppie, riescono, già ora, a malapena a far quadrare i conti alla fine del mese.  

Se, in media, ogni famiglia parmigiana dovrà sborsare 2.500 euro in più rispetto all'anno scorso l'aumento rispetto alle ultime bollette è vertiginoso: più del doppio per la luce ed il doppio per il gas. Bollette da circa 300 euro stanno arrivando ai pensionati parmigiani: con una pensione minima di 500 euro è evidente che molti non riusciranno a saldare i conti. Anche per le giovani coppie parmigiane c'è un problema immediato: i conti da circa 800 euro (con aumenti di oltre il doppio rispetto all'ultima bolletta) non sono sostenibili da chi sta già pagando 300/400 euro per la rata del muto. In questi giorni stanno infatti arrivando centinaia di chiamate alle associazioni di consumatori di Parma e provincia: i cittadini chiedono chiarimenti sugli aumenti e indicazioni su come comportarsi. 

Caro bollette: un agricoltore su tre taglia i raccolti 

La scelta, per molte persone che prima non avevano questo problema, sarà tra saldare la rata del mutuo o pagare le bollette. Con un reddito da lavoro dipendente che si aggira in media intorno ai mille euro i conti sono presto fatti. Per non parlare di chi il lavoro l'ha perso a causa del covid o ha trascorso un periodo, più o meno lungo in cassa integrazione durante il lockdown e il periodo più intenso della pandemia da Covid-19.

Le tasche dei parmigiani, per chi è riuscito nonostante tutto a mettere da parte un piccolo gruzzoletto, si svuoteranno con il pagamento delle bollette. L'emergenza sanitaria è già emergenza economica per alcune categorie di persone: nelle prossime settimane gli aumenti record delle bollette condizioneranno la vita quotidiana di centinaia di parmigiani che, fino ad oggi, erano abbastanza tranquilli dal punto di vista della gestione economica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette record: è allarme per pensionati e giovani coppie con figli

ParmaToday è in caricamento