Maltempo, danni in alta Val Ceno: massi sulle strade e famiglie isolate

Il nubifragio di ieri ha colpito in particolar modo la zona di Bedonia: Protezione Civile al lavoro per liberare la strada Spora-Case Boso

Il maltempo torna a fare danni in Appennino, in particolare in Alta Val Ceno. Il nubifragio che ieri, giovedì 24 ottobre, si è abbattutto su Parma e provincia è stato particolarmente violento nella zona di Bedonia, dove si sono verificati - oltre ai disagi alla circolazione stradale - anche danni rilevanti alle strade. Alcuni massi sono caduti sulla strada Spora-Case Boso, che è stata interrotta. Una famiglia è rimasta isolata: grazie al lavoro dei tecnici dell'ufficio comunale e della Protezione Civile la situazione è tornata sotto controllo dopo circa otto ore. Si sono verificate piccole frane e smottamenti, come a Piane di Carniglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento