Borsa di studio della Federazione Russa per cinque ragazzi dell’Università di Parma

I ragazzi, studenti e laureati del nostro Ateneo, sono stati scelti per rappresentare l’Italia alla Scuola Superiore Estiva dell’Università di Tambov

Cinque ragazzi, tra studenti e laureati di lingua e letteratura russa all’Università di Parma, hanno vinto una borsa di studio di due settimane offerta dalla Federazione Russa e sono stati scelti per rappresentare l'Italia alla Scuola Superiore Estiva dell'Università di Tambov, dove sono stati accolti duecento studenti provenienti da trenta nazioni. Questi i nomi dei cinque ragazzi: Aurora Bondi, Connie Bastone, Maria Caldini, Alyssa Compagnoni e Daniele Corradi.

Oltre a lezioni quotidiane di lingua in piccolo gruppi, gli studenti sono coinvolti in varie attività culturali (visite guidate a musei, città vicine, laboratori folcloristici…).

Un telegiornale locale ha intervistato il laureato Daniele Corradi, group leader degli studenti. Nelle riprese della cerimonia di apertura della Scuola Estiva compaiono gli altri studenti dell’Ateneo di Parma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento