Fino al 4 giugno Bricoman assume 20 allievi capo settore con un recruiting day digitale

I candidati registrati verranno pre-selezionati e invitati a un webinar: ecco tutte le informazioni

Come funziona il recruiting day di Bricoman
In concomitanza con la Digital Recruiting Week - Milano Digital Week edition avviata il 25 maggio, saranno aperte le registrazioni per candidarsi al percorso di selezione per allievi capo settore di Bricoman. Al termine delle selezioni verranno assunti 20 allievi capo settore.

Sarà possibile registrarsi fino al 4 giugno qui:

https://recruitingdaybricoman.it/?utm_source=CityNews&utm_medium=email&utm_campaign=Bricoman

Dopo tale data, Bricoman selezionerà i migliori 400 candidati in target che verranno invitati a un webinar che si terrà il 9 giugno alle ore 17:30.

Il processo di selezione prevede poi un video colloquio in differita, un colloquio individuale on line e successivamente un colloquio in presenza fino alla scelta dei 20 allievi capo settore.

Percorso Allievi Capo Settore
Il percorso professionale allievo capo settore dura 12 mesi, si articola in due fasi di 3 e 9 mesi ed è finalizzato all’inserimento a tempo indeterminato.

Fin dal primo giorno gli allievi prescelti saranno accompagnati da un capo settore tutor e potranno fare affidamento sulla Squadra di Negozio, sul direttore e sul direttore regionale. Avranno a disposizione materiali didattici pensati appositamente per il loro inserimento e la loro formazione. Ci saranno momenti di feedback e confronto sugli obiettivi raggiunti e quelli futuri.

Chi è Bricoman
Bricoman Italia nasce nel 2008 con una formula pensata e strutturata per offrire ai professionisti e alle piccole imprese un moderno modello distributivo, incentrato sulla vendita di prodotti tecnici per la costruzione, la ristrutturazione, fino alla finitura della casa e delle collettività. La formula ingrosso e dettaglio permette, al contempo, di essere aperti anche al grande pubblico.

In Bricoman oggi ci sono oltre 22 mila prodotti tecnici presenti all'interno dei reparti idraulica, elettricità, edilizia, falegnameria, sanitari, piastrelle, ferramenta, utensileria, vernici.

REQUISITI
- Laureati triennali e specialistici in tutta Italia, disponibili a trasferirsi e a iniziare il percorso con un contratto a tempo determinato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento