Busseto: inaugurata la Vergine degli Angeli in memoria di Carla Borlenghi

Alla presenza di Don Stefano Bolzoni si e’ tenuta nella sera del 31 maggio la chiusura dell’anno catechistico

La Vergine degli Angeli. Questo e’ il nome dato alla statua della Madonna posizionata all’oratorio di Busseto in memoria di Carla Borlenghi, la bambina deceduta un anno fa all’ospedale Maggiore di Parma. Alla presenza di Don Stefano Bolzoni si e’ tenuta nella sera del 31 maggio la chiusura dell’anno catechistico. Oltre 200 ragazzi insieme ai genitori, l’Amministrazione Comunale e tanti bussetani hanno partecipato a questa cerimonia. E’ stato recitato il Santo Rosario inframezzato dalle note suonate dal Corpo Bandistico di Busseto “Giuseppe Verdi” che cosi’ bene ha saputo supportare la cerimonia eseguendo brani di musica sacra. Don Stefano ha poi rimarcato la vita e la gioia del catechismo che i catechisti, meritoriamente svolgono per i ragazzi presso l’Oratorio di Busseto. Ha preso poi la parola la famiglia Borlenghi per offrire in dono alla Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo la statua della Madonna, Vergine degli Angeli, “dedicata a tutti gli angeli che sono in cielo come Carla e a tutti quelli che sono in terra rappresentati dai bambini”. La statua, dipinta in maniera rinascimentale, denota la presenza di alcune allegorie come i cinque grani del rosario che ricordano gli anni di Carla e le 12 piante di rose bianche che rappresentano le 12 stelle che incoronano la Madonna. Le altre allegorie non sono state rivelate e contribuiscono a creare un alone di mistero attorno a questa Madonna. Don Stefano ha quindi benedetto la scultura e il roseto. Al termine della cerimonia tanti sono stati gli apprezzamenti e tante le foto alla Vergine degli Angeli, suggestivamente illuminata dalle luci poste alla base del piedistallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Un uomo minaccia di lanciarsi dal viadotto: fermato all'altezza di Fontevivo

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Inciampa, cade e viene attaccata dai rottweiler del figlio

Torna su
ParmaToday è in caricamento