Calo delle temperature: prorogati i termini per l'accensione del riscaldamento fino al 24 maggio

Tutte le informazioni

 A seguito del persistere di condizioni meteo avverse, con ordinanza sindacale è stata autorizzata la proroga dei termini per l'accensione degli impianti termici di riscaldamento fino a venerdì 24 maggio, autorizzando il funzionamento degli impianti stessi per un limite massimo di 7 ore giornaliere e nella fascia oraria dalle ore 5.00 alle ore 23.00. Nel provvedimento si invita la cittadinanza a limitare l’accensione nelle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C+2°C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili e di 20°C +2°C di tolleranza per gli altri edifici.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La parmigiana Erica Talco torna a 'Uomini e donne'

  • Tragedia a Varano: 39enne muore schiacchiato dalla ruspa che stava conducendo

  • Annaffia i fiori e l'acqua finisce sul balcone di sotto: 53enne aggredisce il vicino con un grosso machete

  • Baccanelli: bimbo nasce in auto nella notte

  • Week end tra sagre, musica e cultura: tutti gli eventi

  • Pauroso scontro tra auto e bici a Corniglio: ciclista gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento