rotate-mobile
Attualità

Carabinieri: ricordata la figura del Generale Benito Sergio Boscarato

E' stato l'ultimo Comandante della Legione Carabinieri di “Parma”

Oggi, 26 febbraio 2023, il Comando Provinciale Carabinieri di Parma, nel primo anniversario della morte, ricorda il Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri Benito Sergio Boscarato, ultimo Comandante della Legione Carabinieri di Parma e primo Ufficiale ad aver assunto il Comando del Provinciale Carabinieri di Parma, a seguito della variazione dell’assetto ordinativo dell’Arma Benemerita su base regionale, avvenuto nel 1991.

L’Alto Ufficiale, nato il 13 dicembre del 1935, nel 1956 diventava Allievo Carabiniere per poi svolgere molteplici funzioni in tante città del Paese, in tutti i ruoli, fino ad arrivare al grado apicale di Generale di Corpo d’Armata. Tra i prestigiosi incarichi svolti, ricordiamo quello di Capo Ufficio O.A.I.O. della Divisione “Pastrengo”, comandata, al tempo, da un altro “parmigiano” eccellente, il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Fu dislocato in Irpinia dopo il terribile terremoto che colpì Avellino; fu comandante del Gruppo Carabinieri di Milano II in Monza e poi Capo Ufficio Ordinamento del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Nel 1991 giunse nella città ducale con l’incarico di Comandante della Legione Carabinieri di Parma, con il compito, ingrato e difficile sotto vari profili, di sopprimerla, a seguito del mutato assetto ordinativo dell’Organizzazione Territoriale dell’Arma su base regionale. Dal 1° dicembre del 1991 fu anche il 1° Comandante Provinciale dei Carabinieri di Parma. Dopo aver ricoperto altri prestigiosissimi incarichi - sia come Capo di Stato Maggiore della Divisione “Vittorio Veneto”, nelle sedi di Padova e, poi, in quella di Treviso, sia come Comandante della Regione Carabinieri “Toscana”, a Firenze - infine, dopo il congedo, si stabilì a Parma con la propria famiglia.

I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Parma, in data odierna, ad un anno dalla morte, hanno voluto rendere omaggio all’Alto Ufficiale, con i familiari ed amici intervenuti, con una sobria, ma profondamente sentita, celebrazione liturgica presieduta dal Cappellano Militare della Legione Carabinieri “Emilia Romagna” a cui ha partecipato anche il Prefetto della Provincia di Parma, Dottor Antonio Garufi unitamente al Comandante Provinciale dei Carabinieri di Parma, Colonnello Pasqualino Toscani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: ricordata la figura del Generale Benito Sergio Boscarato

ParmaToday è in caricamento