menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cardinal Ferrari: riconosciuta ai lavoratori l'applicazione del contratto della Sanità Privata

FP CGIL Parma: "Finalmente la nostra battaglia ha dato i suoi frutti"

Dal 1° gennaio 2021 a tutti i dipendenti del Centro del gruppo Kos di Fontanellato viene finalmente applicato il contratto della sanità privata, che riconosce loro le giuste retribuzioni e l'indiscussa professionalità. Dal 2013 infatti il Gruppo Kos Care applicava unilateralmente il CCNL Aris RSA (destinato a strutture sociosanitarie e non alle strutture ospedaliere), negando i giusti riconoscimenti al personale.
 
I lavoratori e la FP CGIL territoriale avevano a lungo ricercato, senza risultati, il confronto con l'azienda. Più volte i lavoratori e la FP CGIL hanno dato vita a manifestazioni presidi e scioperi e nell'estate del 2020 hanno posto il problema alla Regione in vista del rinnovo degli accreditamenti delle strutture private. Le delibere poi adottate hanno riconosciuto aumenti tariffari e di accreditamento riservati alle sole aziende della sanità privata che applicavano il giusto contratto a tutti i lavoratori.
 
Si tratta di un risultato importante che mette fine ad una stagione di conflittualità e riconosce la professionalità dei lavoratori e la qualità delle prestazioni di alta specializzazione che vengono erogate nel Centro di Fontanellato.

 
Sul territorio provinciale resta ora aperta la stessa rivendicazione per una parte dei lavoratori del Don Gnocchi che si auspica si possa risolvere a breve riconducendo tutta la filiera degli ospedali privati all'applicazione del corretto trattamento contrattuale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento