rotate-mobile
Attualità Montechiarugolo

Ciclopedonali a Basilicanova: via ai lavori di completamento

Scatterà a breve il cantiere in via Argini

Tra gli indirizzi dell’Amministrazione comunale di Montechiarugolo riveste particolare importanza la riqualificazione del centro abitato di Basilicanova  per renderlo più sicuro e fruibile, soprattutto per le categorie fragili di cittadini residenti, eliminando le barriere architettoniche e riqualificando l’illuminazione pubblica, la viabilità e le aree verdi.

Dopo il rifacimento di Piazza Ferrari e la realizzazione del 1° lotto dei lavori di riqualificazione dei marciapiedi di Via Argini Sud a Basilicanova - ultimati nel dicembre 2022 -, alla fine dello scorso anno è stato approvato il progetto esecutivo relativo alla sistemazione del 2° lotto - 1° stralcio dei percorsi ciclopedonali in Strada Argini in Basilicanova per un importo complessivo lordo di euro 160mila.

I lavori sono stati affidati alla ditta PSC Costruzioni s.r.l. con sede in Neviano degli Arduini che ha presentato un ribasso pari al 7,30%; l’ammontare dei lavori sarà di circa 98mila euro oltre IVA al 22%.

Con l’arrivo della bella stagione nelle prossime settimane avranno quindi inizio i lavori di  completamento del 2° lotto all’interno del centro abitato, lungo via Argini Sud e Nord, per la ricucitura dei percorsi ciclopedonali già esistenti in fregio al tracciato viabilistico, da Via Smeraldo Smeraldi fino a Via Falcone. Il manto di finitura sarà realizzato in porfido o autobloccanti a seconda delle singole tratte oggetto di intervento, in continuità con i lavori già eseguiti in precedenza.

Il sindaco Daniele Friggeri: “Partono i lavori di rifacimento dei marciapiedi su Via Argini, che completa la riqualificazione di questa dorsale, importante per Basilicanova e per il territorio si Montechiarugolo, che va a completare la messa in sicurezza dei camminamenti e dei percorsi ciclopedonali del centro di Basilicanova, in attesa della demolizione del Crocile e la conseguente sistemazione dell’incrocio. Con questo ulteriore e importante investimento prosegue il percorso di valorizzazione dei centri abitati, di messa in sicurezza del territorio e di promozione delle attività commerciali, che possono avere un ulteriore rilancio positivo, in una dinamica di investimento pubblico, di miglioramento del decoro e della fruibilità delle frazioni del nostro Comune. Le piazze e i centri sono i cuori pulsanti dei nostri paesi, in questo mandato ci siamo concentrati proprio su quelle zone perché da lì parte il rilancio e i cambio del volto del nostro Comune. Un percorso che prosegue e non intende fermarsi, in attesa che anche il cantiere del Crocile possa prendere il via".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclopedonali a Basilicanova: via ai lavori di completamento

ParmaToday è in caricamento