Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità Collecchio

Collecchio: i bimbi del nido in visita ei nonni del Centro diurno

Due incontri tra canti, parole e carezze per i piccoli degli asili Allende e Montessori. La sindaca Galli: "Due dei momenti più belli per la nostra comunità"

C’erano i coccodrilli, il drago e “Romagna mia”. Mancavano solo i due leocorni che non si vedono mai, nelle canzoni intonate nelle mattinate di lunedì 10 e giovedì 13 giugno al Centro diurno di Collecchio, quando i bimbi e le bimbe dei nidi Allende e Montessori hanno fatto visita ai nonni e alle nonne che frequentano la struttura gestita da Pedemontana sociale, l’azienda del welfare dei comuni dell’Unione Pedemontana Parmense. Momenti fatti di sorrisi, carezze e parole, guidati dalle maestre, dalle operatrici del Centro diurno e, nella mattinata di giovedì, dalla sindaca Maristella Galli, che si è intrattenuta chiacchierando con gli anziani e piccoli ospiti, perfettamente a proprio agio, nonostante la situazione insolita. «Questi incontri tra i bambini e le persone anziane credo siano tra i momenti più belli per la nostra comunità – ha affermato la prima cittadina collecchiese –. Ringrazio le "tate" dei Nidi Allende e Montessori e le operatrici del Centro diurno che li hanno resi possibili e vorremmo che questo legame intergenerazionale fosse sempre più stretto. È straordinario vedere questi bimbi e bimbe così sereni e tranquilli anche in un ambiente che non conoscono. I nonni e le nonne presenti hanno chiesto ai piccoli i loro nomi, hanno cantato e applaudito con loro. Oggi in questo salone – ha concluso la sindaca – ci sono persone che a vari livelli lavorano perché la nostra comunità sia viva e partecipata».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collecchio: i bimbi del nido in visita ei nonni del Centro diurno
ParmaToday è in caricamento