Comune: presentato il progetto per la ristrutturazione dello stadio Tardini

Marco Bosi: "Sono molto contento che finalmente si sia dato il via all'iter che permetterà alla città di dotarsi di un impianto moderno e funzionale, di servizio non solo al Parma Calcio, ma anche al quartiere e alla città tutta"

Nei giorni scorsi è stato depositato formalmente un progetto di ristrutturazione dello stadio comunale Ennio Tardini da parte della società Progetto Stadio Parma srl e che tale deposito, ai sensi della Legge 147/2013 modificata con il DL 185/2015 (cosiddetta "Legge Stadi"), ha dato il via all'iter autorizzativo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni verrà convocata la conferenza dei servizi preliminare che avrà 90 giorni per dichiarare se vi è pubblico interesse e approvare il progetto preliminare. L'Amministrazione esprime soddisfazione per l'avvio formale della procedura: "Sono molto contento che finalmente si sia dato il via all'iter che permetterà alla città di dotarsi di un impianto moderno e funzionale, di servizio non solo al Parma Calcio, ma anche al quartiere e alla città tutta" - ha detto il Vicesindaco Marco Bosi che prosegue - "abbiamo sempre detto che uno stadio moderno non può essere fonte di disagio ogni due settimane e restare chiuso gli altri giorni dell'anno. La ristrutturazione permetterà di avere finalmente un impianto che riduca i disagi per i residenti, valorizzi il quartiere e permetta ai tifosi di vivere la partita con un elevato standard di servizi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento