rotate-mobile
Attualità

Comunicato Coldiretti: l'agriturismo guarda al futuro

Celebrata l'assemblea prov.le di Terranostra

Si è svolta presso la Sede provinciale di Coldiretti Parma l’Assemblea provinciale di Terranostra, l’Associazione degli agriturismi di Campagna Amica - Coldiretti, convocata per aggiornare lo statuto dell’associazione e parlare delle attività e iniziative future.

Nella parte straordinaria l’Assemblea, alla presenza del Notaio, ha approvato all’unanimità le modifiche statutarie che recepiscono quelle già apportate a livello nazionale.

Quello di oggi – comunica Terranostra Parma- è un momento estremamente importante che si rende necessario per avere un’associazione più moderna e al passo con i tempi, anche a fronte del cambiamento dello scenario turistico legato alle dinamiche che caratterizzano le nuove scelte dei consumatori. In quest’ottica, le modifiche statutarie perseguono l’obiettivo di far crescere ancora di più l’Associazione dal punto di vista politico, istituzionale e operativo, valorizzando al massimo le attività di protezione ambientale e il turismo green. Terranostra - ricorda Coldiretti - è l’unica Associazione nel suo genere che può vantare il riconoscimento ministeriale di associazione ambientalista.

L’Assemblea ha permesso l’introduzione nello Statuto di strumenti che consentiranno di valorizzare la componente green e tutte le attività di tutela e protezione ambientale realizzate dagli agriturismi sul territorio. Di particolare importanza anche l’adozione da parte di Terranostra di un Codice di comportamento a testimonianza del valore e rilevanza che la trasparenza assume per Coldiretti e per l’Associazione Terranostra nel rapporto con Enti, Amministrazioni locali e cittadini.

Nella parte ordinaria dell’Assemblea si è parlato delle attività future da mettere in campo per accrescere la professionalità e visibilità delle aziende agrituristiche anche attraverso innovative strategie comunicative tramite i social, e della petizione per dire no al cibo sintetico, che vedrà le aziende agrituristiche attive nel raccogliere firme presso le loro strutture.

L’incontro è stata anche l’occasione per approfondire le novità fiscali e i nuovi bandi del Psr grazie all’intervento del Responsabile Ufficio Fiscale di Coldiretti Parma Maurizio Ramazzotti e del Responsabile dell’Ufficio Sindacale Coldiretti Filippo Anelli. Il Segretario di Terranostra  Gianfranco Mazza ha invece illustrato le convezioni stilate dall’associazione con vari Organismi  ed Enti.

All’incontro sono intervenuti il Direttore di Coldiretti Parma Marco Orsi e il Presidente regionale Coldiretti Emilia Romagna Nicola Bertinelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunicato Coldiretti: l'agriturismo guarda al futuro

ParmaToday è in caricamento