Attualità

Concerto del 25 aprile: Mahmood in piazza Garibaldi

Gli altri artisti saranno Dimartino, Radiodervish e Massimo Zamboni

Saranno Mahmood, Dimartino, Radiodervish e Massimo Zamboni i protagonisti quest'anno del sempre atteso concerto del 25 aprile in piazza Garibaldi, momento conclusivo delle tante iniziative con cui Parma celebrerà il 74° anniversario della Liberazione. Lo spettacolo ad ingresso gratuito, organizzato dal Comune di Parma per la prima volta in collaborazione con il Barezzi Festival e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, vedrà salire sul tradizionale palco di piazza Garibaldi il neo vincitore di Sanremo, Mahmood, che ha scelto Parma come data zero del suo tour “Gioventù Bruciata”, Dimartino, reduce dall’album “Afrodite”, che ha riscosso successo di pubblico e critica, e i Radiodervish che ritornano ad esibirsi eseguendo, in anteprima nazionale, il loro nuovo brano “Giorni senza memoria”, con Massimo Zamboni special guest alla chitarra.

“La volontà – ha sottolineato l'assessore alla Cultura Michele Guerra – è stata quella, anche attraverso la collaborazione con il Barezzi, di creare una serata di alto livello artistico, ma anche di forte presa popolare come questo momento deve avere, senza dimenticare il valore storico di questa Festa”.

“E’ il primo anno che siamo coinvolti nell'organizzazione del concerto del 25 aprile – ha affermato Giovanni Sparano del Barezzi Festival - ed è per noi questo motivo di orgoglio, oltre che un onore. In linea con il Barezzi Festival abbiamo proposto artisti che dessero un taglio culturale trasversale all'evento: innovazione e valorizzazione dei giovani talenti, abbinate a profonda ricerca musicale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto del 25 aprile: Mahmood in piazza Garibaldi

ParmaToday è in caricamento