Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Confesercenti Parma incontra i Parlamentari del territorio

La presidente Chittolini: “Un confronto diretto che può diventare un valore aggiunto per i nostri imprenditori”

Qualche giorno fa, su iniziativa della Presidenza di Confesercenti Parma, si è tenuto un incontro, in modalità telematica e moderato dal Direttore Antonio Vinci, tra i vertici dell'Associazione, alcuni imprenditori associati in rappresentanza dei vari settori di competenza e i parlamentari eletti nel territorio; la Senatrice on. Maria Gabriella Saponara e i Deputati on. Laura Cavandoli e on. Giovanni Battista Tombolato. Assente per impegni istituzionali il Senatore on. Maurizio Campari. Anche il Segretario generale di Confesercenti, Mario Bussoni, e il Presidente regionale di Confersercenti, Dario Dominichini, hanno partecipato all'incontro.

"Un incontro auspicato soprattutto dalla base associativa, che sente forte l'esigenza di avere un rapporto diretto e un confronto continuo e aperto con le Istituzioni" ha spiegato Francesca Chittolini, Presidente di Confesercenti Parma, dopo i saluti introduttivi e i ringraziamenti a tutti i partecipanti

Durante l'incontro sono state segnalate ed illustrate ai Parlamentari le principali richieste e proposte avanzate dall'Associazione per superare il momento difficile che le imprese del commercio stanno attraversando. Si è sviluppato un dibattito aperto e produttivo sui principali temi all’ordine del giorno; dai sostegni economici alla fiscalità agevolata, dai costi fissi di esercizio agli affitti, dalle disparità oggettive di trattamento per le stesse tipologie di commercio, alle richieste di certezze e pianificazione per la programmazione dell’attività.

Dal canto loro la Senatrice Saponara e i Deputati Cavandoli e Tombolato (quest’ultimo presente nonostante i gravi problemi di salute) hanno condiviso in massima parte le richieste e le proposte dell’Associazione, garantendo il loro appoggio e il loro sostegno, in particolare nel porocesso di emanazione del del secondo Decreto Sostegni, che avrà una dotazione di 40 miliardi.

Si è trattato di un primo incontro molto franco e produttivo, tanto che tutti i partecipanti si sono dichiarati disponibili a ripetere l’esperienza, accogliendo l’appello della presidente Chittolini volto a “dare continuità all'iniziativa prevedendo incontri periodici, che possano diventare un valore aggiunto per i nostri imprenditori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti Parma incontra i Parlamentari del territorio

ParmaToday è in caricamento