rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Attualità

Consegna della Costituzione agli studenti neo diciottenni di Parma e provincia

Il momento è stato l’occasione per ricordare l’attualità dei valori della Carta Costituzionale e la necessità di portarli avanti e difenderli nella quotidianità.

In relazione alla “Giornata dell'Unità nazionale, della Costituzione, dell'inno e della bandiera”, che si celebra il 17 marzo, si è svolta, questa mattina, nella sala del Consiglio Comunale, la cerimonia di consegna della Costituzione agli studenti neo diciottenni di Parma e provincia. Al momento hanno preso parte il Sindaco Michele Guerra, il Prefetto di Parma Antonio Lucio Garufi, il Presidente del Consiglio Comunale Michele AlinoviGianpaolo Cantoni in rappresentanza della Provincia di Parma, Laura Schianchi dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Denis Margarint Presidente della consulta provinciale degli studenti di Parma. All’incontro è intervenuta Maria Giovenzana, in nome delle Associazioni del dono – Adisco, Admo, Avis, Fidas e Aido –, per sensibilizzare i giovani su questo tema ed illustrare gli obiettivi che le associazioni perseguono. Il testo della Costituzione è stato consegnato a quaranta giovani di venti scuole superiori di Parma e provincia tra cui Ipsia Primo Levi, Maria Luigia, Liceo Bertolucci, Ite Melloni, Itis Leonardo da Vinci, Liceo scientifico Ulivi, Isiss Giordani, Iis Zappa Fermi, Liceo scientifico San Benedetto, Ite Bodoni, Liceo Albertina Sanvitale, Itt Rondani, Itas Bocchialini, Iiss Berenini, Isis Magnaghi Solari, Liceo scientifico Marconi, Scuola per l’Europa, Ite Suor Maria Laura Mainetti, Liceo classico Romagnosi, Iiss Gadda.

Il momento è stato l’occasione per ricordare l’attualità dei valori della Carta Costituzionale e la necessità di portarli avanti e difenderli nella quotidianità.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegna della Costituzione agli studenti neo diciottenni di Parma e provincia

ParmaToday è in caricamento