Consegnati i lavori del ponticello di Grammatica sulla Sp 75

Presenti i sindaci di Corniglio Delsante e di Monchio Riani. Il deterioramento del manufatto, sulla provinciale che collega i due comuni, ha determinato la chiusura della strada lo scorso 24 aprile. La fine dei lavori è prevista entro un paio di mesi

Ieri la Provincia di Parma – Servizio Viabilità, dopo un sopralluogo tecnico sul ponticello sulla strada provinciale n. 75 che collega Monchio delle Corti a Corniglio, all’altezza dell’abitato di Grammatica, avendo constatato l'aggravarsi della situazione, ha attivato una procedura di somma urgenza per i lavori di ripristino del manufatto.

Sempre ieri, sono stati quindi immediatamente consegnati i lavori all'impresa Lazzari Rineo e figli.
Durante la firma dei documenti sono arrivati sul posto anche i due Sindaci dei Comuni coinvolti: Delsante di Corniglio e Riani di Monchio delle Corti.

I lavori di ripristino si concluderanno in un paio di mesi.

La situazione del ponte era già da tempo sotto controllo da parte dei tecnici della Provincia:
era già stata avviata la progettazione della messa in sicurezza e il traffico, dopo una prima limitazione al senso unico alternato, lo scorso 24 aprile era stato chiuso del tutto, accelerando le procedure di intervento.

“Siamo consapevoli della difficoltà dei cittadini a causa dell’interruzione della strada, come Comune  come Provincia ci siamo attivati prontamente per risolvere il problema al più presto" dichiara Giuseppe Delsante, Sindaco di Corniglio e Delegato provinciale alle Infrastrutture e alle Politiche per la montagna.

PERCORSO ALTERNATIVO: la SP 665R “Massese” sino a Pastorello e la SP 13 “di Corniglio”, rimanendo comunque raggiungibili dall’abitato di Monchio le località Casarola, Riano e Grammatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento