menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le forze dell'ordine setacciano in quartieri: altri 115 violazioni delle regole anticoronavirus

I parmigiani anche l'8 aprile hanno trasgredito alle ordinanze e ai decreti per limitare il contagio

Altre 115 sanzioni nei confronti di parmigiani che hanno effettuato, nella giornata di ieri 8 aprile, spostamenti senza autorizzazione, ovvero in assenza di motivazioni di lavoro, salute o necessità. E' questo il bilancio di 24 ore di controlli da parte delle forze dell'ordine che hanno perlustrato il territorio di Parma e provincia per verificare il rispetto delle ordinanze e dei decreti approvati per contrastare il contagio da coronavirus. I controlli sulle persone sono stati in totale 1.554 mentre quelli nei confronti delle attività commerciali sono stati 1.100: in questo ultimo caso non c'è stata nessuna infrazione. I controlli continueranno nei prossimi giorni con un'intensificazione nei giorni di Pasqua e Pasquetta, per impedire i pic nic - vietati dalle normative -  per questi due giorni di festa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Giorni della Merla con pioggia, vento e neve"

Attualità

Cane salvato da un metronotte al Campus

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Continua il calo dei contagi: 60 casi e 4 morti

  • Cronaca

    Parma verso la zona gialla

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento