Coronavirus: chiudono i reparti Covid anche a Torre delle Medicine

I tre piani, che a marzo erano stati trasformati in reparti specifici per i pazienti positivi al coronavirus, sono stati riaperti per la normale degenza

Le strutture sanitarie di Parma, con l'avvicinarsi della fine della pandemia da coronavirus, stanno pian pian tornando a svolgere le funzioni che svolgevano prima dell'emergenza Covid-19. Così come successo per altri reparti dell'Ospedale Maggiore di Parma anche la Torre delle Medicine sta tornando alla normalità. Proprio qui nel mese di marzo tre piani erano stati trasformati in reparti Covid: in totale i posti letto destinati ai pazienti positivi al coronavirus erano 137. I piani interessati sono in quarto, il quinto e il sesto: tutti e tre, da qualche giorno, sono stati sanificati e verranno riaperti come reparti per la normale degenza. Ritorno alla normalità vuol dire anche cambiamento nella tipologia di pazienti: ora alla Torre delle Medicine tornano pazienti con patologie di varia natura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento