Coronavirus e trasporto pubblico: a Parma 43% di passeggeri in meno

Ecco i dati di Moovit

​Moovit​, app per la mobilità urbana utilizzata da oltre 720 milioni di utenti nel mondo, rilascia i dati sull’utilizzo del trasporto pubblico in Italia negli ultimi sette giorni lavorativi, da lunedì 24 febbraio a martedì 3 marzo. I dati si riferiscono agli spostamenti con autobus urbani ed extraurbani, linee metropolitane, tram e treni regionali da parte di utenti che utilizzano l’app Moovit. Nell'area di Parma, Piacenza e Reggio Emilia si è registrata una diminuzione del 43% dei passeggeri.

Quattro le macroaree analizzate: Milano e Lombardia, Roma e Lazio, Venezia e Treviso e l’area di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Nell’area di Milano e Lombardia l’app Moovit ha registrato il 47% degli utenti in meno a bordo dei mezzi pubblici. A Parma, Piacenza e Reggio Emilia la diminuzione è stata del 43%. A Venezia e Treviso si è registrato un 41% in meno mentre nell’area di Roma e del Lazio la diminuzione si ferma al 17%. 
 
A proposito di Moovit 

Moovit (​www.moovit.com​) è l’app per la mobilità urbana più utilizzata al mondo e società leader per le soluzioni MaaS, Mobility as a Service.   L’app Moovit è gratuita e disponibile su​ ​iOS​,​ ​Android​ e​ ​web​. Lanciata nel 2011, è oggi utilizzata da oltre 720 milioni di utenti in più di 3000 aree metropolitane di 100 nazioni differenti. L’app Moovit combina e offre tutte le soluzioni di spostamento possibili: autobus urbani ed extraurbani, tram, metropolitane, treni regionali, taxi, bike sharing, car sharing e monopattini elettrici.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento