Coronavirus: la postazione tamponi “drive-through” di Borgotaro cambia sede

Da domani 21 maggio i test si trasferiscono in Piazzale Beccarelli-Pedrini e lasciano la Camera calda del Punto di primo intervento ospedaliero, riaperto oggi insieme a tutti i reparti del “Santa Maria”. Invariata la modalità di convocazione: su invito telefonico da parte dell’Igiene Pubblica

Da domani giovedì 21 maggio il punto di esecuzione dei tamponi a Borgotaro cambia sede. I test, per verificare la positività al covid-19 o l’avvenuta guarigione, verranno effettuati in una postazione allestita dalla Protezione civile in Piazzale Beccarelli-Pedrini 1 di fronte alle scuole medie. Come tutti i reparti dell’Ospedale “Santa Maria” di Borgotaro, da oggi è tornato operativo anche il Punto di Primo Intervento Ospedaliero, dove pertanto la Camera calda non è più utilizzabile come postazione tamponi.

Resta invariata la modalità di esecuzione (“drive-through”), che prevede un esame in pochi secondi rimanendo a bordo della propria automobile, così come invariate rimangono le modalità di convocazione, che avviene su invito telefonico da parte del Servizio di Igiene
Pubblica dell’Ausl. Non è quindi consentito l’accesso diretto dei cittadini. Dal 26 marzo i tamponi effettuati con la modalità drive-through a Borgotaro sono stati in media oltre trenta a seduta, per un totale di oltre ottocento persone monitorate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento