menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il racconto di Lucchi: "Demolisce la forza fisica e morale"

"Negativo al primo tampone, dall'aspetto non si direbbe"

Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi è risultato negativo al primo tampone. "Dall'aspetto non si direbbe", ha scritto su Facebook il primo cittadino del paese di montagna. Lucchi era risultato positivo il 22 marzo.


"Adesso attendo - scrive su Facebook Lucchi - con impazienza, che mi venga fatto il secondo tampone sperando che sia pure lui negativo. Forse potrò tornare a casa. Finalmente. Sono trascorsi 23 giorni dalla data in cui mi era stato fatto il tampone che mi decretava effetto da Coronavirus. Non è un’esperienza simpatica e per davvero 'demolisce' la forza fisica e anche quella morale. Non hai voglia di nulla. Non riesci a fare nulla. Sei una 'larva' e anche l’aspetto fisico, giorno per giorno, attua la metamorfosi di farti apparire anche come una larva. Debbo ricostruire le condizioni fisiche e morali. Desidero farlo al piu’ presto. Ci vediamo a Berceto nell’ufficio del sindaco considerando che non posso trasmettere né ricevere nuovamente il virus. L’aria di Berceto compirà il miracolo insieme a un buon rasoio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento