Coronavirus: dalla pasticceria Bombè ogni giorno dolci e delizie all'Ospedale Maggiore

Il negozio di Via Farini ha deciso di dare il suo contributo a tutti i sanitari che lottano contro il virus

La pasticceria Bombe’ di Via Farini, con il suo Pastry Chef Riccardo Tavella, sostiene con emozione ed impegno la nostra città. Ogni mattina vengono portati all’ospedale Maggiore di Parma dolci e delizie. Questa iniziativa è stata creata per dare sostegno morale ai reparti maggiormente impegnati nella lotta contro il Covid-19. Bombe’ ha deciso di dare il suo contributo per supportare tutti coloro che, in questo momento, si stanno battendo giorno e notte in prima fila per sconfiggere un male comune. Un piccolo gesto per ringraziare un grande aiuto. “Ognuno di noi può contribuire alla lotta contro questo grande male e noi abbiamo scelto di sostenere chi sta in prima linea ogni giorno offrendo un momento di dolcezza e bontà” dice Angelo Mazzieri proprietario di Bombe’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento