Coronavirus: alle 16 la Conferenza Socio Sanitaria in Prefettura

Pizzarotti convoca la Giunta e la Protezione Civile: verranno decise le linee guida per Parma. Alle 18 il Centro di Coordinamento Soccorsi

Coronavirus misure precauzionali: il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha convocato la Giunta, la Direzione Generale e la Protezione Civile Comunale per individuare le linee guida attuative in riferimento alle indicazioni emanate dal Ministero della Salute, dall’ Istituto Superiore di Sanità e dalle specifiche dell’ordinanza n°1 del 23/02/2020 dalla Regione Emilia Romagna.

Durante l’incontro si sono dettagliate le misure precauzionali  per contrastare l’evolversi della situazione epidemiologica.

Oltre a quanto  già previsto dall'ordinanza Regionale suddetta si sottolinea la chiusura fino al 1 marzo di musei, mostre ed archivi con eccezione delle biblioteche. Si conferma la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, dei corsi professionali e dei master. In misura precauzionale nella giornata odierna sono chiusi anche i Centri Giovani.

Tutti gli altri servizi pubblici rimarranno attivi nel rispetto delle misure igieniche da assumere per le malattie a diffusione respiratoria. Eventuali u​lteriori aggiornamenti saranno comunicati dopo la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria che si terrà presso la Prefettura di Parma alle 16 e dopo la convocazione del CCS (Centro di Coordinamento Soccorsi)  che si svolgerà dopo le 18 sempre in Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento