I personaggi della città: Antonio Allegri detto il Correggio

Fra i maggiori esponenti del primo '500, al pari di Raffaello e Tiziano, Correggio influenzerà numerosi artisti fino al '700. Esempi della sua arte nella Camera di San Paolo, in San Giovanni e nella Cattedrale di Parma

Fra i maggiori esponenti del primo '500, al pari di Raffaello e Tiziano, Correggio influenzerà numerosi artisti fino al '700. Esempi della sua arte nella Camera di San Paolo, in San Giovanni e nella Cattedrale di Parma.

Non esistono dati certi sulla formazione giovanile di Antonio Allegri detto il Correggio, ma è certo che il trasferimento a Parma, nel 1519, fu per lui una svolta significativa. Il pittore venne chiamato ad affrescare l'appartamento della badessa Giovanna, nel Monastero di San Paolo: la decorazione, intrisa di spirito rinascimentale, riscosse un grande successo tanto che i benedettini del Monastero di San Giovanni lo ingaggiarono per affrescare la cupola, i pennacchi, l'abside, il soffitto del presbiterio e altre parti della chiesa. Nel frattempo, Correggio dipinse Il martirio dei quattro santi e il Compianto su Cristo morto, ora in Galleria Nazionale, la Madonna di San Sebastiano (Dresda), la Madonna della cesta (Londra) e il Matrimonio mistico di Santa Caterina con San Sebastiano (Parigi). 

Terminato il lavoro in San Giovanni, nel 1526, Correggio iniziò ad affrescare in Cattedrale la cupola e i pennacchi, ponendo in questi ultimi i quattro santi patroni della città, e nella cupola, l'Assunzione di Maria Vergine, cui è dedicata la chiesa. Era il periodo della piena maturità, nel quale l'artista produsse capolavori quali la solenne Madonna di San Gerolamo, la Notturna Adorazione dei pastori e la Madonna della scodella. Nel 1530 Antonio Allegri lasciò Parma per trascorrere lunghi periodi nella nativa Correggio e dipinse varie tele di soggetto mitologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(turismo.comune.parma.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di San Secondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento