Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Covid: a Parma il 90% dei ricoverati non è vaccinato

Nel reparto Covid una trentina di pazienti

Il 90% dei pazienti ricoverati nel reparto Covid dell'Ospedale Maggiore di Parma è costituito da persone non vaccinate. I pazienti che si trovano attualmente all'interno della struttura sanitaria sono in totale una trentina. 

Nel frattempo la pandemia sul nostro territorio rallenta proprio grazie all'effetto della campagna di vaccinazione che si sta estendendo a tutte le fasce della popolazione locale. I numeri, come spesso avviene, sono altalenanti ma in ogni caso il contagio, nel nostro territorio, è sotto controllo. Non siamo infatti a rischio declassamento. 

Nelle ultime settimane c'è stato un rallentamento delle sommistrazioni tra gli adulti ed un incremento, invece, dei giovani vaccinati. L'impulso a vaccinare i ragazzi, in vista della riapertura delle scuole il 15 settembre, sta funzionando. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: a Parma il 90% dei ricoverati non è vaccinato

ParmaToday è in caricamento