rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

La cultura torna a vivere: da oggi capienza al 100% per cinema e teatri

Le regole del nuovo decreto, in vigore da oggi lunedì 11 ottobre: per gli stadi capienza al 75%, per le discoteche 50% al chiuso

Da oggi, lunedì 11 ottobre, la cultura torna a vivere dopo un lunghissimo stop dovuto alla pandemia da Covid-19. Il decreto dei Consiglio dei Ministri prevede infatti la capienza del 100% per i teatri e i cinema. 

Per quanto riguarda invece le discoteche il decreto prevede che "la capienza non può comunque essere superiore al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 50 per cento al chiuso".

"In zona bianca - si legge nel testo del decreto - l'accesso agli eventi e alle competizioni" sportive "è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19, e la capienza consentita non può essere superiore al 75 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 60 per cento al chiuso".

"In zona bianca e gialla, in relazione all'andamento della situazione epidemiologica e alle caratteristiche dei siti e degli eventi, può essere stabilita una diversa percentuale massima di capienza consentita, nel rispetto dei principi fissati dal Comitato tecnico-scientifico, con linee guida idonee a prevenire o ridurre il rischio di contagio, adottate, per gli spettacoli, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e, per gli eventi e le competizioni dal Sottosegretario di Stato con delega in materia di sport".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cultura torna a vivere: da oggi capienza al 100% per cinema e teatri

ParmaToday è in caricamento