menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il cuore di ...Parma: il club di Pizzarotti dona 25.000 euro all’Ospedale

Il Parma Calcio 1913 questa mattina ha donato 25 mila euro al Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale Maggiore di Parma

In questi giorni i veri eroi non sono calciatori, allenatori, sportivi e atleti, ma quelle persone che si stanno sacrificando in prima linea, in silenzio e senza sosta per aiutare tutti noi a superare la complessa situazione sanitaria attuale. Medici, infermieri, ricercatori, operatori sanitari, autisti. Sono loro la squadra più forte di Parma.

Una grandissima squadra che abbiamo il dovere di aiutare in mondo concreto e tempestivo. Per questo motivo il Parma Calcio 1913 questa mattina ha donato 25 mila euro al Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale Maggiore di Parma, con la finalità di dare un aiuto concreto per affrontare la complessa situazione sanitaria attuale. Anche i nostri dirigenti, tecnici e calciatori si stanno mobilitando per dare un contributo tangibile a titolo personale. Tutti con lo stesso scopo: scendere in campo al fianco della squadra più forte di Parma, aiutando in maniera attiva e propositiva tutte quelle persone di tutti i reparti dell’Ospedale di Parma che stanno lavorando insieme senza sosta e dietro le quinte per affrontare una situazione difficile.

La squadra più forte di Parma ha bisogno dell’aiuto di tutti: per questo chiediamo ai tifosi, agli addetti ai lavori, ai nostri sponsor, agli appassionati e ai parmigiani di contribuire insieme a noi.

Le donazioni possono essere effettuate con bonifico bancario all’IBAN IT 39 R 03069 12765100000046031 – Causale: La squadra più forte di Parma – Reparto Malattie Infettive

IMPORTANTE: è fondamentale inserire la causale indicata (La squadra più forte di Parma – Reparto Malattie Infettive) affinchè la donazione vada a buon fine

Scendi in campo con noi e insieme a loro: insieme alla squadra più forte di Parma!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Attualità

Scuole: a Parma riapriranno il 18 gennaio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 56 nuovi contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia vaccinate quasi 14.500 persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento