rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Discoteche, oggi il decreto per la riapertura: capienza al 35%

I gestori chiedono almeno il 70%: la decisione nel pomeriggio

Le discoteche potranno riaprire con una capienza massima del 35% al chiuso e del 50% all'aperto. Il nuovo decreto dovrebbe arrivare nel pomeriggio di oggi giovedì 7 ottobre al Consiglio dei Ministri. I gestori dei locali da ballo, gli unici ancora chiusi, sono pronti alla mobilitazione: chiedono una capienza di almeno il 70%. 

"Il Governo ha scelto da tempo di imboccare la strada della gradualità"  ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Quanto al mancato rispetto dell'obbligo della mascherina e il distanziamento a scacchiera, "sul tema del rispetto delle regole - osserva Costa - noi dobbiamo innanzitutto fare appello al senso di responsabilità dei cittadini: probabilmente c'è da lavorare anche di concerto con il ministero dell'Interno su l'intensificazione dei controlli, per far sì che le regole vengano rispettate perché non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Dobbiamo affrontare le settimane che verranno senza paura, ma con prudenza e responsabilità perché stiamo uscendo da questo tunnel, ma non ne siamo ancora fuori. Dobbiamo rispettare le regole come indossare le mascherine, lavare le mani rispettare il distanziamento, anche se mi rendo conto che con l'aumento della capienza degli stadi al 75% il criterio della scacchiera viene meno".

"Una graduale riapertura delle discoteche in zona bianca è possibile. Fermo restando che gli accessi a queste attività debbano avvenire esclusivamente attraverso un meccanismo di registrazione che consenta un eventuale tracciamento e solo in presenza di green pass valido, si ritiene che se ne possa considerare l’apertura con una progressiva gradualità anche tenendo conto della necessità di valutare l’impatto delle misure già adottate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discoteche, oggi il decreto per la riapertura: capienza al 35%

ParmaToday è in caricamento