rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

"Dobbiamo vaccinare a tappeto i 12-19enni"

L’assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna Raffaele Donini: "La variante Delta progredisce in una maniera esponenziale: ora è al 23% a livello regionale

L’assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna Raffaele Donini è convinto della necessità di accelerare la campagna vaccinale per quanto riguarda gli adolescenti, in vista della riapertura delle scuole. 

"Dobbiamo vaccinare a tappeto i ragazzi dai 12 ai 19 anni, concordo con la consigliera Castaldini sul fatto che proseguire su questa linea sia fondamentale nel contrasto al coronavirus". Lo ha detto rispondendo alla consigliera regionale Valentina Castaldini di Forza Italia. "Per questo a luglio garantiremo la vaccinazione di 50.000 ragazzi di questa età che si sono già prenotati. Riteniamo che a fine agosto avremo il 50% di queste classi di età vaccinate completamente e per questo ci faremo trovare davanti alla scuole, nell’interlocuzione con i pediatri e i medici di base, per essere pronti a vaccinare in prossimità dei luoghi di studio la popolazione scolastica.

"La variante Delta - ha sottolineato Donini - progredisce in una maniera esponenziale. In Regione siamo attorno al 23% di presenza della variante Delta nell’ambito di tutti i casi positivi, qualche settimana fa era l’1%: non è difficile immaginare che nel giro di qualche settimana possa essere predominante". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dobbiamo vaccinare a tappeto i 12-19enni"

ParmaToday è in caricamento