Emergenza Covid: il grande cuore dei valtaresi e valcenesi a New York in aiuto dell’Ospedale di Borgotaro

Quasi diciassette mila euro di donazioni provenienti da oltreoceano. Serviranno per acquistare attrezzature sanitarie

Dagli Stati Uniti a Borgotaro, per aiutare la comunità di origine in un momento di difficoltà. E’ di quasi dicassette mila euro infatti, la cifra raccolta negli States e destinata all’acquisto di attrezzature per l’Ospedale Santa Maria. Un gesto di grande generosità - l’ennesimo - arrivato in piena emergenza sanitaria, da parte dei valtaresi emigrati a New York, che contribuirà a rendere i reparti dell’ospedale borgotarese ancor più efficienti e preparati. Sono oltre novemila euro quelli donati al “Santa Maria” dalla Valtarese Foundation, cui si aggiungono i 4.500 euro messi a disposizione dalla Famiglia Lusardi ed ai 3.169 donati da Maria Sbuttoni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con i soldi provenienti dalla generosità dei valtaresi e valcenesi d’oltreoceano, a cui si uniranno i contributi di cittadini, associazioni e gruppi locali, saranno acquistate a breve nuove strumentazioni. “Non ci sono parole di sufficienti per dimostrare la nostra gratitudine nei confronti di
queste manifestazioni di solidarietà. – ha commentato Giuseppina Frattini, Direttore Sanitario Ausl – Ringrazio la Valtarese Foundation, che da sempre dimostra grande attenzione per l’Ospedale di Borgotaro; allo stesso modo voglio ringraziare la Famiglia Lusardi e la Signora Sbuttoni, per questo concreto aiuto, da cui traspare l’amore e l’attenzione per la propria terra di origine. Una sensibilità che in un momento così drammatico, specialmente per chi vive negli Stati Uniti – ha proseguito - assume ancor più valore.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

  • Cercano droga e trovano un violino del '600 da 1 milione di euro: denunciato un 48enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento