menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019”: studenti in Municipio

Sono stati ricevuti dall'assessore Benassi

Momento di confronto ed approfondimento sul tema dell'ambiente, dell'inquinamento e dei rifiuti in municipio per gli studenti della 4^ A del Liceo Bertolucci ed una delegazione di studenti stranieri coinvolti nel progetto europeo Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019” ricevuti in municipio. L'assessore alle Politiche di sostenibilità ambientali, Tiziana Benassi, ha infatti accolto i ragazzi nella sala del consiglio comunale dove è stato proiettato un video relativo alla tutela dell'ambiente ed legato all'economia circolare. Al momento ha preso parte anche Giuseppe Boselli di Arpae. Parma costituisce un modello a livello nazionale ed europeo in tema di raccolta differenziata che ha superato l'80% . Il progetto europeo Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019” coinvolge quattro scuole europee, oltre al Liceo Bertolucci, lo spagnolo Institut Ramon de la Torre, capofila del progetto, il greco Dieci Esperino Epal Trikalon ed il francese Lycee Clos Maire ed il bulgaro Sredno Uchilishte Petko Rachev Slaveykov. L'obiettivo è quello di sviluppare competenze ambientali per avere una visione a tutto campo delle sfide future in tema di ambiente e mobilità. “I giovani sono il nostro futuro, l'economia circolare – ha sottolineato l'assessore Tiziana Benassi – sarà una delle sfide che dovranno affrontare. La nostra generazione ha tracciato il solco. Le nuove generazioni potranno seguire questa traccia, ma saranno loro i protagonisti del futuro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento