Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Federmanager Parma: pubblicati i bandi per l’assegnazione delle borse di studio

Destinate a due laureati dell’Università di Parma: in Ingegneria Gestionale e in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Neurologia

L'Università di Parma ha pubblicato i bandi 2021 relativi alle Borse di Studio Federmanager Parma, l'Associazione dei Manager di Parma che, come ogni anno dal 2018, grazie al generoso lascito dell'ing. Pietro Orlandi, iscritto per lungo tempo all'Associazione, conferisce i fondi per sostenere gli studi post-laurea di due laureati dell’Ateneo meritevoli.

Pietro Orlandi, con l’impegno e il successo della sua lunga carriera di manager, ha voluto sostenere con un significativo lascito Federmanager Parma perché potesse farsi tramite dell’erogazione di due borse di studio a durata annuale a due meritevoli laureati dell’Università di Parma in Ingegneria Gestionale e in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Neurologia. 

Grazie al consolidato rapporto di collaborazione che lega Federmanager Parma all’Università di Parma, validato recentemente anche dal rinnovo del Protocollo d’Intesa sottoscritto dal 2015, l’Ateneo ha pubblicato i bandi per le due borse di studio di durata annuale, ciascuna dell'importo di 12 mila euro.

“Ringrazio Federmanager Parma – sottolinea il Rettore Paolo Andrei - che nel ricordo dell’ing. Pietro Orlandi consentirà a due laureati dell’Ateneo di aggiungere un nuovo tassello al proprio percorso di studi e di affinare così le proprie competenze in vista delle sfide professionali che li attendono. Si tratta di un segno di estrema attenzione dell’Associazione nei confronti di giovani preparati, che hanno fatto dell’impegno un caposaldo della propria carriera universitaria e che, ne sono certo, sapranno cogliere questa importante opportunità proseguendo gli studi con profitto e passione”. 

“Ogni anno, in occasione della riapertura dei bandi delle Borse di Studio Federmanager Parma in memoria dell'Ing. Pietro Orlandi, rivolgiamo un pensiero di profonda gratitudine al nostro iscritto – commenta Eliana Nicoletti, Presidente di Federmanager Parma - per la sua generosità a beneficio delle future generazioni di Parma. Federmanager Parma, da sempre attenta al futuro del suo territorio, esprime anche attraverso questa opportunità un valore che è tra i principi fondanti dell'Associazione: la solidarietà tra le generazioni di manager che, anche grazie al Protocollo d'Intesa con l'Università di Parma, porta avanti con successo e impegno”. 

Il lascito di Pietro Orlandi a Federmanager Parma permette di affermare il valore di solidarietà intergenerazionale espresso da Federmanager e sul quale si fonda l'intero sistema della Federazione, da oltre 70 anni punto riferimento per la dirigenza italiana.

L'Università di Parma ha aderito con convinzione all'iniziativa di Federmanager Parma, volta a consentire a laureati meritevoli dell'Ateneo di sviluppare e approfondire le conoscenze acquisite nel loro percorso di studi universitario con ulteriori percorsi di formazione finanziati grazie alle Borse di Studio Federmanager Parma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federmanager Parma: pubblicati i bandi per l’assegnazione delle borse di studio

ParmaToday è in caricamento