menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stabilimento Ferrarini con le bandiere della Flai Cgil foto: Nicola Comparato

Lo stabilimento Ferrarini con le bandiere della Flai Cgil foto: Nicola Comparato

Crisi alla Ferrarini: giovedì sciopero e corteo dei lavoratori a Langhirano

Dopo l'assemblea dei sindacati con gli 80 addetti dello stabilimento parmense è stata proclamata l'astensione dal lavoro

Crisi alla Ferrarini. I sindacati di categoria degli alimentaristi, dopo l'assemblea che si è svolta oggi insieme ai lavoratori dell'azienda, hanno deciso di proclamare una giornata di sciopero per giovdì 12 luglio. I lavoratori che sono impiegati nella sede di Langhirano sono ottanta: giovedì, oltre allo sciopero, ci sarà anche una manifestazione che partirà dalla sede dello stabilimento a San Michele Cavanà e terminerà in piazza a Langhirano. Il gruppo Ferrarini, che conta circa 800 lavoratori in tutta Italia, ha difficoltà finanziarie, in particolare 250 milioni di debiti. Due anni fa l'azienda ha separato le attività tra Ferrarini Spa, che produce salumi e la Società Agricola Ferrarini, che produce aceto, vini e Parmigiano Reggiano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento