Attualità

"Ferrarini: licenziato il delegato della Flai Cgil: è un attacco alla democrazia"

Il sindacato pronto a sostenere le necessarie azioni a tutela del lavoratore

Nicola Comparato, lavoratore e delegato sindacale dell'azienda Ferrarini è stato licenziato. Il sindacato Flai Cgil di Parma denuncia l'episodio. "Un grave attacco alla democrazia, quello della Ferrarini Spa - si legge in una nota - che ha licenziato Nicola Comparato, un delegato sindacale della Rsu, per non aver abbassato la testa di fronte ai tentativi di limitarne la libertà di parola e di pensiero rispetto alla vicenda del Concordato. 

La Flai Cgil di Parma e di Reggio Emilia, unitamente ai delegati delle conserve animali, riuniti oggi in assemblea, hanno fortemente condannano il comportamento antisindacale tenuto dell’azienda nei confronti del delegato e dei lavoratori. Il gesto della Ferrarini, che rappresenta il tentativo di comprimere e reprimere la libertà e la democrazia nel luogo di lavoro, di cui la RSU è la massima espressione, non può passare inosservato e chiede giustizia. A Nicola è stata espressa la più profonda solidarietà e vicinanza, confermando la volonà di sostenerlo in ogni azione legale a sua tutela". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ferrarini: licenziato il delegato della Flai Cgil: è un attacco alla democrazia"

ParmaToday è in caricamento