rotate-mobile
Attualità

Festa della Liberazione e 1° maggio, la Coop rimarrà chiusa

La scelta della Cooperativa di chiudere i suoi negozi in occasione delle due festività civili è coerente con i valori delle due giornate

Il 25 aprile, Festa della Liberazione, e il 1° maggio, Festa del Lavoro, i supermercati e gli ipercoop di Coop Alleanza 3.0 saranno chiusi in occasione delle due festività civili. Con le chiusure del 25 aprile e del 1° maggio della sua rete di vendita, composta da circa 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia, la Cooperativa sceglie di celebrare le due feste civili della Liberazione e del Lavoro che fanno parte del patrimonio valoriale, della cultura e della storia della cooperazione e in particolare di quella di consumo. “È sempre ben saldo il legame della cooperazione con il 25 aprile e il 1°maggio e celebrarli è un diritto oltre che un nostro preciso dovere civico” dichiara il presidente di Coop Alleanza 3.0, Mario Cifiello “Queste due giornate hanno in sé i valori della libertà, della giustizia sociale e della democrazia che sono un fertile terreno comune oltre che importanti valori di riferimento per la nostra Cooperativa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione e 1° maggio, la Coop rimarrà chiusa

ParmaToday è in caricamento