rotate-mobile
Attualità

Fiere, Lollobrigida: "Ok l'alleanza Cibus-Tuttofood, basta guerre"

È quanto ha affermato il ministro dell'Agricoltura e della Sovranità alimentare, commentando gli sviluppi dell'alleanza tra Cibus di Parma e Tuttofood di Milano, che prevede una nuova governance in cui Fiera Milano diventerà azionista di Fiere di Parma

"Io oggi ho avuto questa positiva notizia sul sistema fieristico, che due importanti fiere di Parma e Milano stanno lavorando a un grandissimo evento sull'enogastronomia e sulle nostre produzioni di eccellenza". E' quanto ha affermato il ministro dell'Agricoltura e della Sovranità alimentare Francesco Lollobrigida commentando gli sviluppi dell'alleanza tra Cibus di Parma e Tuttofood di Milano, che prevede una nuova governance in cui Fiera Milano diventerà azionista di Fiere di Parma con una quota di minoranza qualificata per creare un'unica piattaforma fieristica made in Italy per l'agroalimentare ed il cui via libera dall'assemblea dei soci di Fiere di Parma è atteso oggi, dopo l'ok di ieri da parte del Consiglio comunale di Parma.

Dunque secondo Lollobrigida è importante che "in Italia le nostre fiere che si facevano la guerra facciano sistema" ha aggiunto intervenendo all'evento degli Ambasciatori del Gusto a Cavalese in provincia di Trento 'Immaginare il futuro è potere'. "Se fate sistema riuscirete a fare concorrenza a Francoforte, a Stoccarda, a Londra, a Barcelona e questo significa far crescere un quadro economico tenendo insieme i vari pezzi" ha concluso Lollobrigida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, Lollobrigida: "Ok l'alleanza Cibus-Tuttofood, basta guerre"

ParmaToday è in caricamento