Lavoro: Folletto cerca venditori a domicilio

Tutte le informazioni

Folletto ricerca 800 nuovi talenti in tutta Italia da qui alla fine del 2020. In particolare l’azienda, divisione di Vorwerk Italia specializzata nei sistemi di pulizia per la casa, ricerca in tutta Italia nuove figure da formare e avviare all’attività di venditori a domicilio. L’azienda prevede 130 inserimenti in Lombardia, 60 tra Piemonte e Valle d’Aosta, 20 in Liguria, 65 in Veneto, 15 in Trentino Alto Adige, 15 in Friuli Venezia Giulia, 60 in Emilia Romagna, 20 nelle Marche, 50 in Toscana, 10 in Umbria, 75 nel Lazio, 100 in Campania, 20 tra Abruzzo e Molise, 50 in Puglia, 10 in Basilicata, 25 in Calabria, 60 in Sicilia e 20 in Sardegna.

Con l’ampliamento della rete di vendita Folletto risponderà alla crescente richiesta, da parte del mercato, di figure professionali in grado di offrire consulenza su pulizia e igiene della casa e di proporre alla clientela prodotti top di gamma personalizzati per le esigenze di ogni famiglia.

«In questo momento di ripartenza puntiamo, come facciamo da sempre, sulle persone – commenta il direttore commerciale di Folletto Branko Petrovic –. Il nostro obiettivo è formare dei professionisti esperti, tramite un percorso di inserimento qualificato e gratuito che alterna momenti di formazione in aula, in digitale e sul campo. Offriamo ai newcomer un percorso di sviluppo strutturato e pratico, per mettersi alla prova da subito e portare a casa i primi guadagni».

Si tratta di un percorso che tutti possono intraprendere, dai giovani alla ricerca del primo impiego alle persone che vogliono reinventare la propria dimensione professionale. «I requisiti fondamentali per questo lavoro sono la motivazione e la serietà – prosegue Petrovic –. Non serve avere un background particolare, bisogna essere pronti a cogliere le sfide di un mestiere dalla forte componente imprenditoriale. La nostra formazione mira proprio a trasferire ai nuovi entrati le competenze giuste, sia quelle tecniche sia quelle soft in un’ottica di crescita anche personale (ascolto, empatia, lavoro di squadra). Mettersi in gioco in prima persona è fondamentale, ma senza dimenticare che si è inseriti in una struttura che non lascia mai soli i singoli: si lavora affiancati dall’azienda e dal proprio team con formazione continua, strumenti sempre aggiornati e supporto quotidiano nell’attività». Punti a favore dei candidati sono la predisposizione alla relazione, fondamentale nella vendita a domicilio, e la determinazione.

L’inquadramento contrattuale offerto da Folletto è quello degli incaricati alla vendita a domicilio, dunque lavoratori autonomi con o senza partita Iva. La ricerca è estesa a tutto il territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento