forza civica, arresto sindaco censi: "occorre una nuova politica basta sulla trasparenza e sul bene comune"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Purtroppo ci troviamo di fronte all’ennesimo caso di corruzione e pessima gestione della cosa pubblica. Attendendo l’esito dell’indagine, resta la preoccupazione per una situazione molto grave che colpisce un intero comune”. Questa la dichiarazione degli esponenti di Forza Civica dopo l’arresto di Andrea Censi Sindaco di Polesine Zibello. “Occorre una nuova fase politica basta sulla trasparenza e sul bene comune perchè in molti casi le amministrazioni comunali sono diventate il crocevia di malaffare e deviazioni pericolose che allontanano sempre di più le persone dalle istituzioni”. Gli esponenti civici di centro-destra sottolineano che certi modelli civici non devono essere una cortina fumogena per gli interessi particolari, ma reale volontà di migliorare la vita della propria comunità. Ufficio stampa Forza Civica Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento