rotate-mobile
Attualità

Giornata mondiale degli animali: per la solidarietà online il supporto agli amici a quattro zampe

La giornata serve a ricordare che in giro è pieno di animali che hanno bisogno di noi quotidianamente. E la solidarietà online è sempre pronta a dare il proprio sostegno

Quando si tratta di solidarietà online la giornata mondiale degli animali è ogni giorno. Quotidianamente infatti su GoFundMe nascono campagne in aiuto dei nostri amici a quattro zampe, accuditi da persone che, nonostante l’amore e la dedizione, a lungo termine faticano a sostenere le spese veterinarie o di mantenimento. 

La ODV I gatti di Maria Luigia, per esempio, gestisce da oltre vent’anni un’oasi felina a Parma. I 170 gatti ospitati nella struttura vengono curati da volontari, con l’aiuto di alcuni veterinari, che spesso però si trovano in difficoltà per procurarsi tutti i farmaci necessari. Dopo il caldo estivo, molto problematico per gli “ospiti” più anziani, l’ODV ha lanciato una raccolta fondi che ha immediatamente trovato riscontro tra i tanti che supportano il loro lavoro.

L’inverno è invece il nemico dei circa trenta cani, per lo più anziani, ospitati nel rifugio di Piverone, in provincia di Torino. Monica e gli altri volontari che lo gestiscono prevedono già grosse difficoltà nell’affrontare il freddo, visto l’aumento vertiginoso dei costi relativi al pellet. La loro richiesta di aiuto economico è stata immediatamente accolta dai tanti amici del rifugio.

Andando più a sud, a Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, la comunità si è mossa per Leon, un cucciolo abbandonato che da poco aveva trovato una famiglia. Leon però sta male e ha bisogno di cure: sono decine le persone che, tramite una piccola donazione, hanno deciso di dare una mano per salvarlo.

La speranza è quella di un lieto fine, cioè verso dove si avvia la storia di Nina, una cucciola di labrador chocolate di due mesi e mezzo con una grave malformazione al cuore. Daniela, Giulia e Marika, che da Varese se ne prendono cura, non si sono arrese all’inevitabile e stanno tentando la strada di un delicato e costoso intervento chirurgico. I 3.600 euro raccolti dagli oltre 140 donatori che si sono appassionati alla sua storia fanno ben sperare per la salute della cagnolina.

La giornata di oggi serve a ricordare che in giro è pieno di animali che hanno bisogno di noi quotidianamente. E la solidarietà online è sempre pronta a dare il proprio sostegno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale degli animali: per la solidarietà online il supporto agli amici a quattro zampe

ParmaToday è in caricamento