Giornata Mondiale dell’Alzheimer: a Fidenza al via un concorso artistico per ricordare il cammino della vita

“Ricordare il cammino della vita attraverso i cibi e i sapori della tradizione” è il titolo della “gara” artistica per gli ospiti e operatori nelle case protette e centri diurni del Distretto fidentino. La premiazione il prossimo 28 settembre, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer

Arte e cibo, insieme per mantenere vivo il ricordo. E’ questo l’obiettivo del concorso “Ricordare il cammino della vita attraverso i Cibi e i Sapori della Tradizione”, organizzato  dal Centro Disturbi Cognitivi e Demenze - Distretto di Fidenza dell’Ausl di Parma, in occasione delle manifestazioni legate alla Giornata Mondiale dell’Alzheimer  (che è il 21 settembre).   

Una rassegna culturale per interpretare  in chiave creativa il ricordo dei cibi, dei piatti e di tutto ciò che appartiene alla tradizione enogastronomica ed ai momenti di festa, valorizzando gli eventi che appartengono alla memoria storica della popolazione anziana. La tradizione culinaria infatti, è innanzitutto convivialità, momento di aggregazione sociale, occasione di ricordi felici: proprio la memoria, che  nelle persone che soffrono di Alzheimer e altre patologie degenerative è un patrimonio a rischio, sarà in questa rassegna protagonista attraverso l’arte. 

Le opere ammesse al concorso, giunto quest’anno alla quinta edizione,  potranno essere di vario tipo: fotografiche, pittoriche, musicali o letterarie e  saranno sottoposte alla valutazione di due giurie, una tecnica ed una popolare. Il concorso è aperto a tutti gli ospiti ed operatori dei Centri Diurni e delle case Protette del Distretto di Fidenza, che potranno partecipare con un massimo di tre opere: sarà possibile iscriversi entro il prossimo 6 settembre. La premiazione avverrà il prossimo 28 settembre,  a conclusione delle attività legate alla Giornata Mondiale dell’Alzheimer ed al termine della camminata solidale “Ricordare il cammino della vita”: le opere vincitrici si aggiudicheranno  un “Premio ricordo”, mentre tutti i partecipanti riceveranno una pergamena. Per informazioni e per scaricare il modulo d’iscrizione e il regolamento, è possibile consultare il sito internet Ausl oppure contattare i Centro Disturbi Cognitivi e Demenze di Fidenza al numero telefonico 0524/528023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

  • Le contraddizioni del decreto: zona arancione con più limitazioni della zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento